I Manuali Di Aprile

I 27 consigli di giornalismo

Il secolo scorso molti ricercatori furono convinti che la cultura si alzò grazie a capacità della persona di lavorare e il suo per creare adattamenti tecnici. Nella genesi di XX secolo di cultura è trattato in modo diverso. I molti altri sono stati aggiunti al cannone e il concetto di lavoro – psicologico, antropologico, sociocultural. Come nel mondo naturale c'è stato considerevolmente nuovo fenomeno – la cultura? Quale è stata una fonte di cultura? Consideriamo le versioni principali di un di cultura.

La cultura di concetto è tra fondamentale in scienze sociali. È difficile da chiamare altra parola che avrebbe una tale serie di ombre semantiche. Per noi tali frasi come "cultura di mente", "la cultura di sentimenti", "la cultura di comportamento", "la cultura fisica" abbastanza abitualmente suona. La cultura serve in coscienza ordinaria come concetto valutato e appartiene a tali linee della personalità che sarebbe più esatta per chiamare non la cultura e -.

Freud considera un tabù come risultato di ambivalenza di sentimenti. La persona come spiega, possiede la proprietà che non è presente in fauna. Ma questa qualità non originariamente della persona, non soprirodno a esso. Si alza improvvisamente, fra l'altro, sebbene non sia privo di sensi perché nella possibilità di natura umana di un tal acquisto è messo. È su coscienza come il regalo che ha assegnato alla persona da un regno di animali e ha creato un fenomeno di cultura.

Secondo il concetto di lavoro l'anthropo - e un kulturogeneza, ha pensato che gli strumenti artificiali sono molto più efficaci che l'esteyostvenny. Allora hanno cominciato a creare questi strumenti e insieme lavorare. C'è stato un discorso. Il lavoro ha creato la persona e la cultura come una strada del suo. Ma lavorare, importante per possedere un. Abbastanza buono anche con questo scopo di vivere in gruppo e comunicare in un di acquisto di abilità di lavoro.

"Per considerare la persona come principalmente gli strumenti di fabbricazione di animale sono mezzi di approvare i capitoli principali di sfondo umano che veramente sono stati stadi decisivi di sviluppo. Rispetto a uno stereotipo in cui lo strumento di lavoro ha dominato, questo punto di vista afferma che la persona è principalmente l'animale usando la mente, facendo simboli, autoperfezionandosi; e l'accento principale della sua attività – il suo organismo. Finora la persona non ha fatto qualcosa di sé, lui un po' che poteva fare in mondo intorno a".

Si rivolgiamo adesso al concetto di americano visibile di Lewis Memford che pensa che K. Marx sbagliava, a strumenti di lavoro la funzione di direzione e il posto centrale in sviluppo della persona e la cultura. Qui più palpebre della persona di solito definiscono come l'animale usando strumenti di lavoro. "La definizione sembrerebbe a Platon strano siccome ha attribuito l'ascensione della persona da uno stato primitivo ugualmente sia a Marte sia a Orpheus, e Prometheus e Hephaestus, il fabbro di dio". Nel frattempo, come L. Memford accentua, la descrizione della persona come principalmente l'utilizzazione e la fabbricazione di strumento di lavoro sono diventate.

Forse, l'aspirazione di Freud a vincere il concetto evolutivo e il concetto di cannone di un kulturogenez merita l'attenzione. Prova ad avvicinarsi questo problema per interpretazione di attività mentale della persona come l'essere che non possiede un fenomeno di coscienza. L'evoluzione, così, guarda come un tal processo durante cui qualcosa viene alla luce considerevolmente altro, sebbene inserito via progresso di una questione viva.

La spiegazione naturalistica di un che ha messo radici in filosofia si imbatte in contraddizioni sorprendenti. Dunque, - il Darvinian vede per natura umana o viste Marxiste di un ruolo di lavoro nel corso di trasformazione di una scimmia nella persona, sarebbe necessario aspettare che i primi passi di pensiero umano siano collegati a conoscenza di un ambiente fisico. Nella stessa misura il della persona può esser diretto solo su raggiungimento di vantaggio diretto per sé. È solo così possibile provvedere sopravvivenze di essere umano di strategia. L'essere vivente è pregato ad adattarsi a naturale, afferrare abilità pratiche. Allora il suo comportamento dal più efficace.